ZOOM CN E

I nuovi quattro zoom Canon per cinematografia comprendono gli zoom grandangolari 15.5-47mm e 14.5-60mm, il 30-105mm ed il tele zoom 30-300mm. Ogni obiettivo, disponibile con l’attacco nativo EF e con attacco PL, supporta il formato 4K e permette la compatibilità con lo standard Super 35 mm e le fotocamere APS-C1. L’impiego di lenti asferiche di grande diametro e di vetro a dispersione anomala, efficace per eliminare l’aberrazione cromatica, consente agli zoom di assicurare un’elevata risoluzione dal centro ai bordi dell’inquadratura. Ogni ottica è dotata di un’apertura del diaframma di nuova concezione a 11 lamelle per sfocati morbidi e attraenti, ideale per applicazioni cinematografiche.

Il nuovo zoom grandangolare EF Cinema offre l’angolo visuale più ampio del settore tra le ottiche cinematografiche digitali 35 millimetri, grazie alla lunghezza focale minima di 14,5 mm. Le indicazioni di zoom, messa a fuoco e diaframma sono tutte incise su superfici inclinate per migliorarne la leggibilità. Con un angolo di rotazione della ghiera di messa a fuoco di circa 300 gradi e un angolo di rotazione dello zoom di circa 160 gradi, gli obiettivi facilitano una messa a fuoco millimetrica e rendono possibile una variazione di focale fluida e precisa. Dotati di un unico diametro della lente frontale e posizioni degli innesti standardizzati, non vi è la necessità di adeguare o riposizionare l’accessorio quando si passa ad altri obiettivi della serie.